Forum na sprzedaż

innovazioni di cui abbiamo bisogno

Forum dla tych co oferują pracę w kraju (praca stała, praca sezonowa,
praca w domu).

innovazioni di cui abbiamo bisogno

Postautor: Banning » 20 cze 2018, 9:15

Se ti immergi nel mondo della corsa, tendi ad avere un brutto nome. è quasi come se fossimo orgogliosi di gestire uno sport amatoriale e puro e preferiremmo avere gli atleti con i buoni pasto e poi soccombere all'orrore che è il marketing e l'auto promozione.

Nick Symmonds, Lauren Fleshman, Josh Cox ... cosa hanno in comune?
Sono tutte varianti di veloce. Ma molto di più, si vendono bene tutti. Quello che potrebbe sporgere? Josh Cox.
E Josh Cox, se ascolti qualcuno nello sport potrebbe anche essere l'anticristo. Ha qualcosa a che fare con la sua personalità o è un uomo malvagio? L'ho incontrato solo una volta, ma non lo penso particolarmente. Tutti noi abbiamo i nostri difetti, ma Josh Cox ha un brutto incarico perché è probabilmente il miglior marketer del mondo della corsa. In quale altro modo spieghi come un ragazzo che era probabilmente un ragazzo 2: 14-5 coerente è stato in grado di ritagliarsi una nicchia e trascendere ed essere rilevante per la massa di corridori.
Per me, Josh Cox è un genio del marketing. Piuttosto che picchiarlo per essere un 2:14 ragazzo che si guadagna da vivere mentre alcuni 2: 12-2: 13 ragazzi non hanno soldi, perché non chiediamo come ha fatto, e perché non possono i ragazzi che sono in lo stesso parco giochi si guadagna da vivere invece di non fare quasi niente a correre. L'esempio di Josh è uno dei migliori se sei "veloce" o "nel club", non Adidas Superstar Damen importa quanto sei veloce. Il pubblico sa che sei relativamente veloce.
Il punto è che una volta entrato nel club, spetta a te distinguerti. Ogni tanto ricevo e-mail che mi condannano per "commercializzarmi" come allenatore. Anche se non mi metto davvero sul mercato ma pubblichiamo solo cose che mi interessano su twitter e facebook e scrivono blog che mi intrigano. Ho anche ricevuto email da altri allenatori che mi dicevano di smettere di condividere roba e invece di aspettare il mio turno e passare attraverso il tradizionale percorso di ascesa attraverso i ranghi del coaching come tutti gli altri. Non sono sicuro di cosa significhi, ma il punto è che dobbiamo liberarci di questo malinteso che i corridori devono nascondersi nella foresta, in stile Quenton Cassidy, e solo saltar fuori per produrre una magnifica esibizione. è Adidas Superstar Mens fantastico, tranne che non fa nulla per il nostro sport ... tranne forse ucciderlo.
Una volta ho ascoltato per un po 'di tempo il discorso del guru del marketing sportivo su come cose come Twitter e Facebook non fanno differenza. è il 21 ° secolo. Se le aziende tecnologiche stanno valutando i punteggi KLOUT per l'assunzione di social media marketer, allora deve significare qualcosa. è pubblicità gratuita e creazione di un marchio.
Il che mi porta al problema numero uno nel nostro sport, il marketing degli atleti. Gli atleti e gli agenti devono commercializzarsi meglio. Invece di vedere un contratto di sponsor come ricompensa per aver eseguito X time, hanno bisogno di vedere una sponsorizzazione come un'opportunità per promuovere un marchio. E più sono in grado di dare visibilità positiva a un marchio, più sono preziosi per lo sponsor.
Aziende come Oisselle e Lauren Fleshman hanno Nike Air Max Jewell Femme sponsor e partnership di lavoro sono le innovazioni di cui abbiamo bisogno.
Quindi, per lo meno, gli atleti devono fare un lavoro migliore per ottenere un seguito. Stabilire una base di fan. Trova la tua nicchia. La mia nicchia è geek / allenatore di scienze fisiche. Non è una nicchia enorme, ma guadagna un seguito per fortuna. Ognuno ha una storia da raccontare, ma se non viene mai fuori, allora è inutile. Puoi dare un'occhiata a Lauren Fleshman o Nick Symmonds come esempi. La prima parte è che devi correre veloce, ma la seconda parte è che devi essere vendibile. E non è semplicemente la creazione di un blog o di un twitter che conta. Si tratta di dare contenuti interessanti, buoni.
C'è un motivo per cui i podisti hanno deciso di avere solo sponsorizzazioni per le scarpe e non solo per le restrizioni sulla maglia. Invece è che la maggior parte dei corridori non ha abbastanza esposizione e non porta abbastanza valore a un'azienda. Dobbiamo cambiare da questa idea che le sponsorizzazioni sono dei premi per correre veloci. Loro non sono. Correre veloce consente semplicemente una maggiore esposizione.
Banning
 
Posty: 477
Rejestracja: 19 sty 2018, 10:50

Wróć do Dam pracę

Kto jest online

Użytkownicy przeglądający to forum: Obecnie na forum nie ma żadnego zarejestrowanego użytkownika i 5 gości